Inquinamento acustico

Tagliaerba, macchina infernale, trapani il cervello, offuschi la mente, rendi precario il mio equilibrio. Perseguiterò a vita chi ti ha inventato: mi fai sognare la vita in un condominio cittadino tutto cemento e niente giardino.

Pubblicato da Poesia 2021

Sono un'insegnante di scuola primaria e scrivo poesie brevi e racconti per bambini.

2 pensieri riguardo “Inquinamento acustico

  1. Basterebbe non tagliare l’erba e la co2 diminuire be, sentieri d’uomini e animali la scaverebbero, con un fruscio che fa bene. Un vento la muovere be sinuosa, gli occhi la guarderebbero immaginando e pure la notte laa riempire be di rugiada. La rugiada è il preludio di ogni amore.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: